Al pezzo

46,80 € 39,00 €
Disponibile
SKU
BJ416

Zaffo asettico “geffroy”. Opzionalmente è possibile acquistarne la ricarica.

logo

Impiego senza ricarica

  • Separare i due componenti lo zaffo asettico.
  • Riempire di due terzi di antifermento e richiudere.
  • Introdure la parte inferiore dello zaffo nell’orifizio superiore della botte.
  • Sostituire il liquido ogni 8/10 giorni d’estate ed ogni 20 giorni d’inverno.

Impiego con ricarica

  • Versare il contenuto delle due bustine nell’apparecchiatura aggiungendo acquafino a tre quarti del recipiente.
  • Inserire accurattamente lo zaffo nella parte superiore del fusto affinché da impedire qualsiasi infiltrazione d’aria esterna all’apparecchiatura.
  • L’aria borbottando nella soluzione solforosa si carica di anidride solforica impedendo lo sviluppo dei microbi delle varie malattie del vino.

Questo tipo di zaffo agisce soltanto con azioni preventive, Qualora la bevanda sia già allo stadio di fermentazione secondaria, la sovrapressione interna spinge la soluzione fuori dalla apparecchiatura da l’orifizio d’ingresso dell’aria, Comunque essa non può mai difondersi nella bevanda.